Tuesday, December 13, 2011

The Potenzialisti travel in and out of themselves

Altro che chiusi in noi stessi! C'è un numero di persone sempre maggiore che -complice la crisi economica e il periodo non proprio roseo in cui stiamo vivendo- rivaluta quello che è importante nella vita e si fa portavoce di una nuova tendenza. Lo svela una ricerca realizzata per American Express secondo cui l'85% degli italiani è alla ricerca del "lateral living" ovvero di tutto quel nugolo di nuove esperienze che permettono di vivere più sereni e con una gran voglia di scoprire nuove persone, nuovi posti, nuove caratteristiche del mondo che ci circonda. Un gran numero di persone definite Potenzialisti. Sarebbero coloro che danno valore al viaggio non fine a se stesso, ma votato alla conoscenza di altri; non da soli, ma in compagnia; non per sperperare denaro, ma per accumulare ricchezza interiore. E a pensarci bene nessuna nuova scoperta, dato che già storicamente da Platone a Petrarca, da Goethe a Kerouac pensatori, filosofi e scrittori hanno parlato del viaggio. 
Ma quel che mi è piaciuto di più è che i Potenzialisti rivalutano tutta una serie di 'status symbol' sempre più lontani dal significato primario della parola. Ad esempio, solo il 28% degli intervistati per lo studio American Express giudica l'altro per il lavoro che fa, mentre il 77% delle persone ammira che riesce a raggiungere e concretizzare i propri sogni. E poi altro che smemorati o dediti solo al proprio orticello: il 35% degli intervistati vorrebbe fare qualcosa di più per la comunità in cui vive, il 58% si dice felice di aver riscoperto persone e attività che aveva dimenticato, il 33% vorrebbe trascorrere più tempo a casa e in famiglia. Saremo anche oberati da obblighi, pagamenti e bollette, ma nessuno insomma ci toglie la voglia di volare via!


No comments:

Post a Comment

LinkWithin

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...